stikets
Il back to school è un gioco da ragazzi con Stikets
21 Luglio 2021
Fonte Essenziale

Se ci penso, con il passare degli anni, il mio concetto di “essenziale” è cambiato davvero parecchio.

Da bambina era la casa delle bambole, quella a due piani, il terrazzo e l’ascensore rosa, per la precisione. Passavo giornate intere a giocarci.

Se me lo aveste chiesto da ragazzina, invece, avrei risposto che mi era indispensabile lo scooter perché abitavo in campagna, in una zona non servita dai mezzi pubblici.

Che già ero timida e impacciata, ci mancava solo che mi chiudessi in casa e subito mi immaginavo un futuro da novizia, a sgranare il rosario dentro la cella di un convento.

Che non ci sarebbe stato nulla di male, sia chiaro, se non fosse che l’unica “vocazione” che conoscevo era quella cantata a squarciagola, durante la Messa, dalla perpetua della mia parrocchia.

Da universitaria invece consideravo fondamentale mantenere alta la media e laurearmi nei tempi, così da mostrare il mio valore e rendermi appetibile per il mercato del lavoro.

Magari trovandone uno vicino a casa, appagante e a tempo indeterminato. Belli i tempi in cui credevo ancora alle favole, eh?

Adesso che sono mamma, moglie e p.iva vicina agli “anta”, ho una visione della vita decisamente diversa.

E un po’ come una cipolla, sento di essermi lasciata alle spalle tanti strati superflui e di aver raggiunto il cuore del discorso.

Come diceva Platone, l’essenziale non è vivere ma vivere bene!

E mai come adesso capisco quanto sia importante prendermi cura di me.

Dedicarmi attenzioni per essere la migliore versione di me stessa non è solo un traguardo personale ma anche un modo per sentirmi a mio agio con gli altri.

E anche se il tempo scorre sempre troppo in fretta, ho notato che a volte basta davvero poco per fare la differenza.

Una delle buone abitudini che ho fin dall’adolescenza è quella di bere acqua appena sveglia, a digiuno.

Pensate che era una curiosità che avevo letto in una rivista che svelava i segreti delle star di Hollywood. Quindi grazie per la dritta Cameron e Gwyneth, a buon rendere!

Anzi, questo è il momento in cui ricambio il favore 🙂

Acqua Fonte Essenziale

Dopo averla provata questa estate, Fonte Essenziale è l’acqua che consiglio per ritrovare benessere e leggerezza.

Ne bastano 2 bicchieri ogni mattina, a temperatura ambiente, a digiuno prima della colazione: i primi benefici si possono riscontrare già dai primi giorni ma è solo con un’assunzione regolare e costante che ne ho potuto riscontrare la straordinaria efficacia.

Lo scrivo nero su bianco: per godere degli straordinari effetti di quest’acqua bisogna essere costanti. Abbiate pazienza e fiducia perché fa la differenza!

Acqua Fonte Essenziale

Fonte Essenziale è l’acqua minerale naturale Antica Fonte che sgorga dalle terme di Boario, in valle Camonica, nella provincia di Brescia. Da secoli luogo di rigenerazione per il corpo e per la mente.

Pensate che prima di raggiungere la fonte quest’acqua compie un percorso lungo ben 10 anni, attraverso le rocce del Monte Altissimo, purificandosi e arricchendosi di minerali e preziosi oligoelementi.

È per questo che ha un sapore molto diverso dalle altre acque minerali in commercio.

Grazie alla sua composizione unica, povera di sodio, ricca di solfati e magnesio, Fonte Essenziale aiuta a depurare il fegato e a stimolare l’intestino, regolandone la motilità e favorendo una corretta evacuazione.

Proprietà benefiche dimostrate da studi scientifici e riconosciute anche da due decreti del Ministero della Salute: Fonte Essenziale contrasta gli effetti negativi derivanti da intestino pigro, pancia gonfia e senso di pesantezza, a qualsiasi età (unica eccezione: l’acqua termale NON è adatta per diluire il loro latte in polvere, mi raccomando!).

Contribuisce ad un migliore sviluppo durante la crescita perché ricca di calcio, favorendo un migliore sviluppo delle ossa dei bambini; ed è perfetta anche in gravidanza, sia per la digestione che per rilassare i muscoli addominali.

Passate parola: rendere contagiosa la salute è semplice, come bere un bicchiere d’acqua.

Anzi due…purché al mattino, a digiuno, e di Fonte Essenziale 😉

Acqua Fonte Essenziale

*Post in collaborazione con #fonteessenziale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Cookie policy